Da un rapporto della Direzione Investigativa Antimafia Italiana (Maggio 2012) emerge un incremento importante di crimini violenti commessi da minori. Secondo i dati diffusi dal Dipartimento della Giustizia Minorile, tra il 2012 e il 2013 circa il 68,2 % dei reati compiuti da minori è stato commesso insieme ad altri, vere e proprie baby gang organizzate come quella sgominata a Genova lo scorso 20 settembre. I giovani rapinatori appartenenti alla baby gang genovese, di età compresa tra i 18 e i 22 anni, spesso affiancati da minorenni, agivano secondo un preciso “modus operandi”: strappavano la collana dal collo del malcapitato frequentatore della discoteca e siRead More →